levigatura marmo

lavorazioni marmi per scale e pavimenti con lucidatura e posa tradizionale


Pietre naturali

l marmo è un pavimento naturale, elegante, classico e raffinato: è storicamente uno dei prodotti più utilizzati per i pavimenti negli immobili di maggior prestigio. È prodotto dalla sedimentazione di vari materiali e dalla cristallizzazione del carbonato di calcio. La combinazione tra temperatura e la pressione della montagna porta alla distruzione delle strutture, tessiture, fossili originariamente presenti che si ricombinano a formare i vari tipi di marmo.Il colore del marmo dipende dalla presenza di impurità minerali (argilla, limo, sabbia, ossidi di ferro, noduli di selce), esistenti in strati all'interno della roccia sedimentaria originaria. Nel corso del processo metamorfico tali impurità vengono spostate e ricristallizzate a causa della pressione e del calore. I marmi bianchi sono esito della metamorfizzazione di rocce calcaree pure, prive di impurità.


Due lavorazioni lucido o opaco

Per chi vuole un pavimento perfettamente lucido a specchio le lastre vengono posate in opera semilevigate, vengono stuccate e levigate con una macchina levigatrice classica ad umido. Il risultato è un pavimento perfettamente lucido e senza fughe

l marmo opaco rappesenta l'anticato poiche riproduce il processo di abrasione da calpestio e da agenti atmosferici e consente l’ottenimento di un marmo particolarmente liscio, la perfetta imitazione di ciò che avviene si ricava dal pavimento esistente con il risultato di un pavimento liscio ma non lucido con un trattamento contro lassorbimento dell'acqua,

Il marmo anticato nel caso di diretta posa viene già pre-trattato , che va eseguito preferibilmente su massetto utilizzando i collanti appropriati.



La manuntenzione del marmo

l marmo e granito sono pietre maturali (materiale lapideo) e hanno sempre un progressivo degrado  di perdita di lucentezza soprattutto dovuta al calpestio e all'usura, anche i detergenti troppo aggressivi con percentuali alta di acidità ne determinano una opacizzazione non indifferente. Nelle ristrutturazione molto spesso dobbiamo gestirne le lavorazioni  dei pavimenti in marmo usurati, come marmette, palladiane o veneziane, garantendo una levigatura a regola d’arte per riportare la naturale bellezza di questo materiale considerato nobile dai tempi antichi.

Lucidatura-Pavimento-marmo-lucido-bologna, preventivo Lucidatura-Pavimento-marmo-lucido-bologna,  costo Lucidatura-Pavimento-marmo-lucido-bologna, levigatura a piombo pavimenti marmo bologna



Come recuperare un pavimento in marmo e granito

Gli interventi per recuperare le pavimentazioni in pietre naturali come marmo e graniti viene chiamata levigatura , da non confondere con le ditte di pulizia che possono  pavimento in marmo e granitosolo cerare il pavimento per renderlo liscio e lucido ma solo per un periodo molto limitato. I metodi di intervento per assicurare un recupero della brillantezza dei pavimenti in marmo sono molteplici e vanno individuati in base al tipo di problema che di volta  pavimento in marmo e granitoin volta si riscontra sul materiale lapideo. Un buon intervento di recupero di un pavimento in marmo deve essere condotto da personale qualificato cioè da un maestro levigatore a piombo che assicura la lavorazione a regola d’ arte strutturato la lavorazione in maniera specifica, in funzione del tipo di marmo da trattare, poiché va assicurata l’ ancoraggio del materiale non più idoneo alla lavorazione, tramite trattamento di incollaggio, successivamente la fase di stuccatura con pasta bi-componente adattata nel colore simile all'esistente. In fine dopo queste lavorazioni di preparazione inizia finalmente la levigatura, con macchina levigatrice specifica ad umido con i diversi utensili che verranno cambiati a seconda del materiali e dal tipo di lavorazione da effettuare al momento. Poiché al minimo delle pretese un levigatore deve dare tre diverse mani di levigatura sempre con utensili più raffinati per arrivare ad avere un pavimento in pietra naturale lucido o satinato davvero in grado di affrontare il calpestii per lungo tempo.


Pietre naturali la storia

Il marmo è un materiale naturale, elegante, classico e raffinato: è storicamente uno dei prodotti più utilizzati per i pavimenti ma non solo infatti famoso è il marmo di Carrara particolarmente adatto alla scultura per semplicità di lavorazione e mancanza di venature  Pietre naturali la storia Pietre naturali la storia Pietre naturali la storiache ne caratterizzano il colore bianco uniforme. Da sempre utilizzato per adornare e pavimentare i locali, soprattutto i più lussuosi negli immobili di maggior prestigio. Le origini di questo magnifico elemento risale da un processo naturale di sedimentazione di vari materiali e dalla cristallizzazione del carbonato di calcio. La combinazione tra temperatura e la pressione della montagna porta alla distruzione delle strutture, tessiture, fossili originariamente presenti che si ricombinano a formare i vari tipi di marmo.Il colore del marmo dipende dalla presenza di impurità minerali (argilla, limo, sabbia, ossidi di ferro, noduli di selce), esistenti in strati all'interno della roccia sedimentaria originaria. Nel corso del processo metamorfico tali impurità vengono spostate e ricristallizzate a causa della pressione e del calore. I marmi bianchi sono esito della metaforizzazione di rocce calcaree pure, prive di impurità.


La manutenzione del marmo

l marmo e granito sono pietre naturali (materiale lapideo) e hanno sempre un progressivo degrado di perdita di lucentezza soprattutto dovuta al calpestio e all'usura, anche i detergenti troppo aggressivi con percentuali alta di acidità ne determinano una opacizzazione non indifferente.  Pietre naturali la storiaSi ritrova anche senza volerlo per le citta magari senza rendesene conto come nei pavimenti usurati dei portici di Bologna camuffatti in marmette, palladiane o veneziane.

Condividi la nostra pagina